Alla Sardegna Arena per la partita del sabato delle ore 18 arriva la Roma, una squadra che in campionato sta trovando non poche difficoltà ad esprimere il proprio valore e che la sta attardando rispetto alla posizione di classifica con vista Champions a cui ambisce. Il Cagliari avversario sempre ostico tra le mura amiche, viene da un periodo tutto sommato positivo, nonostante qualche pareggio di troppo. In settimana la notizia buona del passaggio del turno in Coppa Italia, superando il Chievo, ha attuito il dispiacere per il lungo infortunio di Castro.

Qui Cagliari

Maran intervenuto davanti alla stampa per presentare la partita ha elogiato la propria squadra per come ha ottenuto la qualificazione in Coppa Italia e che hanno dovuto ricaricare velocemente le batterie vista la settimana corta. Riguardo la Roma l’attenzione deve essere massima: dispone di singoli molto importanti che possono cambiare presto la partita. Il modulo sarà il convincente 4-3-1-2, nonostante le assenze pesanti di Barella, per sqaulifica, e di Castro per lungo infortunio.

Qui Roma

Tanti infortunati per Di Francesco, lui stesso ai media ha dichiarato che forse servirebbe una benedizione. Alla ricaduta in settimana di Pellegrini, che lo terrà fuori per altre tre settimane, si è aggiunta l’assenza praticamente certa di Manolas. Oltre ai soliti De Rossi, El Sharaawy e Dzeko. Poi il mister romano è tornato sul mancato utilizzo della Var nell’ultima di campionato, e si augura che questi errori non siano ripetibili.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Klavan, Padoin; Faragò, Bradaric, Ionita; Joao Pedro; Pavoletti, Sau. Allenatore Maran.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo, Kluivert; Schick. Allenatore Di Francesco

I precedenti

La totalità delle sfide tra gli isolani e i capitolini parla di 76 incontri, con 33 vittorie romaniste e 18 cagliaritane, i pareggi sono stati 25. A Cagliari c’è una sostanziale parità: a fronte di 10 pareggi, la vittoria è toccata 14 volte a testa. Anche se la Roma negli ultimi anni ha una tradizione favorevole in casa sarda, deve fare molta attenzione: il Cagliari è una delle tre squadre di questa Serie A – insieme a Juventus e Napoli – ancora imbattuta in casa, grazie a due vittorie e quattro pareggi nelle sei gare interne disputate.

Dove vederla

La partita delle ore 18 della Sardegna Arena sarà visibile su Sky: canali 202 e 251 sul satellite e canale 373 sul digitale terrestre. Inoltre in streaming con i vari dispositivi attraverso Sky Go e Now Tv.