Cagliari

Cagliari battuto, ma quel che preoccupa di più, è il come. Una squadra che non ha mostrato gioco e mordente. Errori grossolani, ed anche sviste tecniche e tattiche. Senza Rog è restato fuori Oliva, ed è stato inventato Pereiro in un ruolo non suo. Ovviamente quest’ultimo è incorso in una figuraccia. Pisacane è finito fuori dai radar, dopo che per anni è stato in leader dentro e fuori dal campo. Il Napoli era molto rimaneggiato, ma il Cagliari è stato inesistente, senza idee. Una presentazione negativa, una compagine che è parsa slegata. Di Francesco non è riuscito ancora a far vedere il suo calcio. Forse non ha gli elementi giusti per proporlo. La squadra è questa, adesso necessità trovare una soluzione subito, per non trovarsi molto presto in pessime acque.