Finisce con il risultato di 1-1 allo stadio Renato Dall’Ara; la gara che ha visto affrontarsi Bologna e Udinese per la gara valevole per la 25° giornata di Serie A.

I bianconeri si son visti riacciuffare il risultato nei minuti finali da parte della squadra di Sinisa Mihajlovic dopo che nel primo tempo erano passati in vantaggio con Stefano Okaka che ha sfruttato pienamente una delle poche occasioni create dai friulani.
Il Bologna, nonostante la supremazia presentata in campo durante il corso della partita, ha subito gol al 33° minuto su un calcio di punizione battuto da Rodrigo De Paul e poi trasformato in gol da Okaka con un colpo di test sul cross dell’argentino.

Al primo dei minuti di recupero, Rodrigo Palacio sigla l’1-1 con un tiro di destro, da posizione dubbia per i giocatori del Bologna, ma ricontrollato e confermato dalla Var. I rossoblu nonostante la partita dominata si accontentano di un pareggio, dove hanno registrato un 60% di possesso palla contro i 40% dell’Udinese, mentre i passaggi dei ragazzi di Mihaljovic son stati 537 contro i 365 dei bianconeri.

Da sottolineare in ogni caso la buona prova difensiva dei friulani che con il punto conquistato oggi si portano a +5 dalla zona retrocessione, con una partita in più delle dirette avversarie. Il Bologna invece rimane agganciata alla zona lotta Europa.