Domenica 22 alle ore 15 per la quarta giornata di campionato al Dall’Ara per affrontare il Bologna arriva la Roma. Una sfida che promette spettacolo: i risultati recenti di entrambe le squadre assicurano la possibilità di attacco, essendo sia i felisinei che i capitolini due gruppi votati all’attacco.

Qui Bologna

Per gli uomini di Mihajlovic, che sta guidando con tenacia e attenzione i suoi ragazzi anche dall’ospedale, con una augurio che tutto si risolva per il meglio, qualche problema in difesa. Oltre a Danilo che sarà assente, problemi anche per Denswil, a cui verrà chiesto di stringere i denti per essere comunque al centro della difesa. Poi spazio all’abituale 4-2-3-1 con Orsolini, Soriano, Sansone alle spalle di Palacio, favorito sull’ex di turno Mattia Destro.

Qui Roma

Infortunati Zappacosta, Perotti e Under, saranno da valutare le condizioni di Smalling. In difesa spazio a Mancini e Fazio mentre sul fronte offensivo sarà Zaniolo con Pellegrini e Mkhitaryan a completare la trequarti alle spalle di Dzeko. In mediana potrebbe rivedersi Veretout dopo il turno di riposo in Coppa.

Probabili formazioni

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Dijks; Dzemaili, Medel; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. Allenatore, Mihajlovic.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore, Fonseca.

I precedenti

Bologna-Roma è una grande classica della massima serie italiana: sotto le Due Torri sono state disputate 71 sfide, con un predominio dei padroni di casa che si sono aggiudicati 31 vittorie contro 19 sconfitte, 21 invece i pareggi. I rossoblu hanno realizzato 99 reti, contro le 78 giallorosse.

Dove vederla

Bologna-Roma delle ore 15 sarà trsmessa da Sky, canale 202 del satellite e 473 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati sarà possibile seguire la gara in streaming con le applicazioni Sky go e Now Tv