Il lunch match della ventisettesima giornata è la delicatissima sfida del Dall’Ara tra Bologna e Cagliari. I felsinei arrivano da una crisi di risultati e dalla pesante sconfitta di Udine, la classifica ora piange e Mihajlovc s’affida al calendario che vede scontri “alla portata” tra le mure amiche. Il Cagliari non vorrà fare la vittima sacrificale, anche se ha meno ansie da classifica, e proverà a dare un seguito alla bella e prestigiosa vittoria ottenuta contro l’Inter.

Qui Bologna

Per MIhajlovic praticamente tutta la rosa a disposizione, il centrocampo dopo l’esperimento a due della Dacia Arena tornerà a tre: con Pulgar, Soriano e Poli. In avanti Sansone dovrebbe agire da trequartista dietro a Santander. Per il ruolo di seconda punta ballottaggio a tre tra Palacio, Orsolini e Destro. La linea a quattro difensiva composta da Mbaye e Dijks terzini e Lyanco e Danilo centrali.

Qui Cagliari

Maran dovrà fare a meno a centrocampo di Cigarini e Faragò entrambi squalificati. Fuori per infortunio anche Klavan e Cerri, mentre Romagna e Birsa dovrebbero rientrare fra i convocati. In regia probabile maglia da titolare per il croato Bradaric, con Padoin e Ionita ai suoi lati. Barella agirà ancora una volta da trequartista dietro le due punte Joao Pedro e Pavoletti. In difesa probabile conferma per Srna a destra e Luca Pellegrini a sinistra, mentre la coppia centrale sarà composta da Ceppitelli e Pisacane.

Probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Sansone, Santander, Palacio. Allenatore, Mihajlovic

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Lu. Pellegrini; Padoin, Bradaric, Ionita; Barella, João Pedro, Pavoletti. Allenatore, Maran.

I precedenti

Partita disputata 28 volte a Bologna tra i rossoblu emiliani e quelli sardi: 14 vittorie per i felsinei e 6 per gli isolani, 8 i pareggi. I gol del Bologna sono stati 38 e quelli del Cagliari 25. L’ultimo precedente nel 2017 al Dall’Ara è terminato 1-1 con reti di Joao Pedro e Destro. L’anno prima c’è la stata la vittoria interna del Bologna per 2-1 con reti di Verdi e Di Francesco per i padroni di casa e di Bruno Alves per il Cagliari. L’ultima vittoria dei sardi, allora allenati da Allegri, in Emilia è del 2010, rete decisiva di Matri.

Dove vederla

La partita della domenica delle 12.30 fa parte del pacchetto acquistato in esclusiva da DAZN, quindi la gara sarà visibile in streaming attraverso l’applicazione sui vari dispositivi mobili e Smart TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *