Sabato alle ore 18 allo Stadio Vigorito per la settima giornata va di scena la sfida tra neopromosse Benevento-Spezia. Due squadre che stanno dimostrando di poter tranquillamente giocarsela nel campionato maggiore. I sanniti hanno 6 punti e i liguri 5.

Qui Benevento

Per Pippo Inzaghi solito modulo 4-3-2-1 dove Lapadulo sarà supportato sulla trequarti da Insigne e Caprari. A centrocampo dovrebbe essere confermato Schiattarella in regia e Ionita e Dabo ai suoi lati. Difesa a quattro con Letizia, Glik, Caldirola e Foulon davanti a Montipò.

Qui Spezia

Per Italiano il modulo sarà il 4-3-3 con Nzola centravanti e Farias e Verde a fianco. Centrocampo con Ricci centrale e Bartolemei e Pobega mezzali. Difesa a quattro anche per i liguri con Salva e Bastoni laterali, Terzi e Chabot centrali.

Probabili formazioni

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; Insigne, Caprari; Lapadula. Allenatore, Inzaghi.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Salva, Terzi, Chabot, Bastoni; Bartolomei, Ricci, Pobega; Verde, Nzola, Farias. Allenatore, Italiano.

Precedenti

In Serie A la partita è una novità assoluta, in cadetteria le squadre si sono incrociate solo nella scorsa stagione: due vittorie per la squadra di Inzaghi.

Dove vederla

Benevento-Spezia è un’esclusiva Sky, trasmessa sul 251 del satellite e 482 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati è possibile vedere la gara in streaming con le app Sky go e Now tv.