Benevento-Sassuolo: nel dettaglio, presentazione del posticipo, in programma lunedì 12 aprile alle 20:45, valido per la trentesima giornata del campionato.

Benevento-Sassuolo, match valido per la trentesima giornata del campionato di Serie A, nonché posticipo del lunedì, mette a confronto due compagini che dispongono, tra le proprie caratteristiche principali, la ricerca di un gioco intraprendente e propositivo. Ne consegue un pronostico tutt’altro che scontato nel risultato finale, con le due squadre chiamate a rilanciare le proprie ambizioni in classifica per evitare di tirare le somme, tipiche di fine stagione, con largo anticipo, a dispetto delle otto giornate mancanti e che completeranno il torneo.

Qui Benevento

I sanniti, complici i trenta punti conquistati nelle ventinove giornate disputate sin qui, possono considerarsi alquanto soddisfatti del cammino intrapreso in questo campionato. Nonostante un girone di ritorno altalenante, gli uomini di Inzaghi avranno la possibilità di amministrare un vantaggio di otto punti, con il Cagliari fermo a quota ventidue, utili per non sprofondare nelle sabbie mobili della zona retrocessione, proprio nel momento meno indicato della stagione. Il cammino per la conquista della salvezza pare ormai tracciato: si tratta solo di proseguire senza troppi sbandamenti.

Qui Sassuolo

Per ciò che concerne i neroverdi di Mister De Zerbi, il solo punto conquistato contro Roma e Inter, nonché i dodici di distanza accumulati dalla Lazio, potrebbero considerarsi una sorta di ridimensionamento delle ambizioni europee degli emiliani, con i biancocelesti di Simone Inzaghi non solo lanciati verso la zona Europa League ma, complice il recupero che li vedrà contrapposti al Torino, fortemente intenzionati a giocarsi le proprie chances per il quarto posto. Il Sassuolo sarà costretto, quindi, a cacciare le Streghe di Inzaghi per evitare di alzar troppo in fretta bandiera bianca verso i lidi europei.

Probabili Formazioni

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Depaoli, Ionita, Schiattarella, Hetemaj, Improta; Lapadula, Gaich. All. Inzaghi

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Traoré, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi.

Precedenti

Nei cinque precedenti tra le due compagni, disputate tra massima serie e C-2, il Sassuolo beneficia di ben quattro vittorie sui giallorossi. Nel match d’andata, un rigore di Berardi e un super Consigli, hanno consentito agli emiliani di trasformarsi in vero e proprio tabù per il Benevento.

Dove vederla

Il match valido per la trentesima giornata di campionato, in programma lunedì 12 aprile alle 20:45, verrà trasmesso su Sky e sulla piattaforma SkyGo per gli abbonati.