Domenica alle ore 15 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo arriva la SPAL. L’Atalanta da corsa di Gasperini cerca contro i ferraresi un successo per dare continuità alla classifica dopo la vittoria di lunedì scorso a Cagliari e proporsi anche in zona Champions. La SPAL alla continua ricerca di punti salvezza arriva da un buon pareggio interno contro il Toro, ma soprattutto dalla strepitosa rimonta a Parma nell’ultima trasferta.

Qui Atalanta

Gasperini recupera Ilicic che andrà ad affiancare lo scatenato Zapata in avanti, Gomez giostrerà dietro di loro. Nel terzetto di difesa Mancini dovrebbe ritrovare il posto a fianco a Toloi e Palomino. A centrocampo ci saranno Hateboer e Castagne sulle corsie, mentre de Roon e Freuler agiranno nel mezzo.

Qui SPAL

Per Semplici problemi in difesa con le squalifiche di Felipe e Fares, al loro posto dovrebbero agire Vicari e Costa. In cabina di regia ballottaggio Valoti e Valdifiori, con Schiattarella out. A completare la mediana Lazzari, Missiroli e l’ex Kurtic. In avanti l’ex Petagna dovrebbe essere supportato da Antenucci, favorito su Paloschi.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore, Gasperini

SPAL (3-5-2): Viviano; Vicari, Cionek, Bonifazi; Lazzari, Valdifiori, Missiroli, Kurtic, Costa; Petagna, Antenucci. Allenatore, Semplici.

I precedenti

A Bergamo i precedenti tra le due formazioni sono stati 16, con 6 vittorie nerazzurre, 7 pareggi e 3 vittorie della suadra di Ferrara. 15 le reti per i padroni di casa e 11 per gli ospiti. L’anno scorso fu un doppio 1-1 sia all’andata che al ritorno, mentre lo scorso 17 settembre al Mazza la SPAL s’impose per 2-0, doppietta di Andrea Petagna.

Dove vederla

La partita di domenica 10 alle ore 15 di Bergamo sarà trasmessa in esclusiva da Sky, sul canale 202 del satellite e 383 del digitale terrestre. Per gli abbonati sarà visibile in streaming attraverso le app Sky Go e Now TV.