Eccovi i nostri pronostici per le prime partite della 33^ giornata di Serie A.

Si parte con Atalanta – Brescia, programmata per domani alle 21:45. Il derby lombardo in questione ha sempre avuto un sapore speciale, a maggior ragione quest’anno in cui le due comunità sono reduci dal triste primato di località più colpite dall’epidemia di Covid che ha scombussolato l’intero pianeta. Ci sarà però anche l’approccio di diverso: i bergamaschi sono la rivelazione dell’anno, vanno a duemila e ottengono risultati conseguenti. Le Rondinelle invece sono a un passo dalla retrocessione, arrivando al confronto con due brutte sconfitte sul groppone e una classifica che li vede tra i fanalini di cosa con 21 punti. Favoritissima la Dea con 1.17, quotato a 8.50 il segno X e, per chi volesse dare fiducia al Brescia, in caso di vittoria degli ospiti si prospettano ricche vincite, con una quota a 17.00.

Passiamo alle partite del 15 luglio, cominciando con Milan – Parma alle 19:30. I lombardi hanno appena pareggiato a Napoli, cogliendo il 6o risultati utile di fila dalla ripresa. Le pile potrebbero essere scariche, soprattutto perché la panchina non può dirsi certamente lunga. Inoltre, a far visita ci sarà una compagine emiliana che ha appena ritrovato i punti, seppur con un pareggio a dir poco rocambolesco nel derby contro il Bologna. Tra i gialloblu tornerà qualche titolare risparmiato nel turno scorso, quindi il potenziale offensivo sarà certamente più elevato. Le quote: 1.47 per il Milan, 7.50 per il Parma, 4.75 per il pareggio.

Alla stessa ora, la Doria è ospite in Sardegna del Cagliari. I locali si stanno tirando fuori alla grande dalla lotta salvezza, grazie a 9 punti ottenuti nelle ultime 4 gare. A preoccupare l’ambiente sardo è invece il calo della produzione offensiva, sia per le realizzazioni che per le occasioni. Gli isolani non segnano da tre partite e le due punte Simeone e Joao Pedro paiono stanche e spremute sino all’osso nelle energie, complice un turnover inattuabile per mancanza di alternative. Ricapitolando le quote, abbiamo 2.00 per la Doria, 3.60 per il segno X, 3.98 per il Cagliari.

Si sfideranno anche Bologna e Napoli nella stessa finestra temporale. I partenopei sono stati fermati in casa dal Milan domenica sera, ma hanno proseguito la striscia di imbattibilità che adesso conta tre partite. Per fare poker dovranno tener duro su un campo difficile come il Dall’Ara, coi Felsinei decimi che non hanno nulla da difendere o da temere. Sarà quindi una gara aperta e senza esclusione di colpi, esattamente come le ultimissime sfide dirette. Eccovi le quote: 4.25 per il Bologna, 3.90 per il pareggio, 1.85 per il Napoli.

Intanto, la Viola è ospite del Lecce. Per i salentini far punti in casa da qui alla fine è fondamentale, soprattutto contro rivali demotivate come stanno dimostrando di essere i Viola da qualche gara. Occhio però al fattore sorpresa, visto che troppo spesso i giallorossi si sono dati la zappa sui piedi da soli approcciando malamente a gare sulla carta favorevoli. Ecco i responsi dei bookies: 3.70 per il Lecce, 2.00 per la Fiorentina, 3.75 per il pareggio.

Programmata per le 21:45 la partita Roma – Verona. I giallorossi sono in ripresa e lo dimostrano le due vittorie da cui sono reduci. Qualche segnale di ripresa si era già intravisto nella sconfitta di Napoli, proseguendo poi nella raccolta dei frutti sperati: 6 punti contro Parma e Brescia. Per gli Scaligeri invece è un periodo di transizione. Sono lontani i fasti pre-Covid, quando si pensava persino a una qualificazione europea, ma c’è anche poco da temere in ottica negativa dato che la salvezza è ormai matematica da tempo. Favoriti i giallorossi con 1.65, mentre il Verona è dato a 5.50. Quota 4.20 per il pareggio.

Contemporaneamente, la Lazio è ospite dell’Udinese. Qualcosa si è rotto in casa romana e serve aggiustarlo prima di ripartire. Il confronto tecnico-squadra c’è stato, anzi ha riguardato l’intero staff tecnico messo in mezzo nella rissa sfiorata post-Sassuolo. Adesso bisogna ricompattarsi a livello tecnico e ritrovare quella produttività di manovra che aveva permesso agli Aquilotti di restare a tiro della Juve. Certamente serve che torni ad affacciarsi anche un pizzico di fortuna: quella che aveva accompagnato i laziali del pre-Covid pare essersi esaurita del tutto dopo Bergamo. Le carte in regola per tornare a vincere ci sono, soprattutto contro una rivale che è reduce da un pesante stop interno contro una Samp tutt’altro che irresistibile. Le quote: 3.66 per i padroni di casa, 3.60 per il segno X, 2.10 per la Lazio.

Altro big match, per la stessa ora, è Sassuolo – Juventus. I bianconeri torneranno in campo dopo aver rischiato grosso nel turno scorso, pareggiando in casa per 2-2 lo scontro diretto contro l’Atalanta. La pressione ora è di molto minore: la prima delle inseguitrici resta la Lazio con 8 punti di ritardo e un morale sotto i piedi. Eccovi le quote: 5.50 per il Sassuolo, 1.67 per la Juve, 4.25 per il pareggio.

Le quote:

Atalanta – Brescia 14/07 ore 21.45

Quote: il segno 1 è quotato a 1.17; il segno X a 8.50; il segno 2 a 17.00.

Pronostico: 1.

Milan – Parma 15/07 ore 19.30

Quote: il segno 1 è quotato a 1.47; il segno X a 4.75; il segno 2 a 7.50.

Pronostico: 1.

Sampdoria – Cagliari 15/07 ore 19.30

Quote: il segno 1 è quotato a 2.00; il segno X a 3.60; il segno 2 a 3.98.

Pronostico: 1.

Bologna – Napoli 15/07 ore 19.30

Quote: il segno 1 è quotato a 4.25; il segno X a 3.90; il segno 2 a 1.85.

Pronostico: Over 2.50.

Lecce – Fiorentina 15/07 ore 19.30

Quote: il segno 1 è quotato a 3.70; il segno X a 3.75; il segno 2 a 2.00.

Pronostico: 1X.

Roma – Verona 15/07 ore 21.45

Quote: il segno 1 è quotato a 1.65; il segno X a 4.20; il segno 2 a 5.50.

Pronostico: Over 2.50.

Udinese – Lazio 15/07 ore 21.45

Quote: il segno 1 è quotato a 3.66; il segno X a 3.60; il segno 2 a 2.10.

Pronostico: Over 2.50.

Sassuolo – Juventus 15/07 ore 21.45

Quote: il segno 1 è quotato a 5.50; il segno X a 4.25; il segno 2 a 1.67.

Pronostico: 2.

Segui tutti i pronostici su: https://www.superscommesse.it/pronostici/