L’undicesima giornata di Serie A apre alle ore 15 con la sfida tra Roma e Napoli, gara senz’altro difficile per entrambe le squadre con la Roma che ha effettuato il sorpasso ai danni dei partenopei proiettandoci nella corsa per la Champions League. Il Napoli arriva dal 2-2 contro l’Atalanta, ma forte del bel gioco visto e del fatto che all’Olimpico nelle ultime tre gare ha sempre vinto. La vittoria della Roma è data a 2,95 mentre quella del Napoli 2,30. Il pareggio è il risultato più improbabile, quotato a 3,50.

Si prosegue la giornata con la sfida tra Bologna ed Inter con i milanesi che proveranno  a fare risultato sperando in un passo falso della Juventus nel derby. La squadra di Conte, nonostante le polemiche sul fatto che giochino sempre gli stessi, è carica e motivata e si troverà di fronte un Bologna reduce dal ko di Cagliari per 3-2 che vorranno riscattare prontamente. La vittoria esterna dell’Inter vale 1,97 mentre quella casalinga del Bologna viene data a 3,75, il pareggio poco oltre a 3,60.

Ed arriviamo alla serata quando alle 20,45 si sfideranno Torino e Juventus nel derby torinese che esula come sempre da ogni pronostico. Il Toro è decisamente in crisi e con Mazzarri in bilico cercherà di dare segnali positivi in una partita dove di certo le motivazioni non mancheranno, la Juventus dal canto suo vorrà mantenere la vetta della classifica. I bianconeri non perdono un derby da 10 partite consecutive con 8 successi e 2 pareggi. La vittoria del Torino viene valutata 6,25 mentre quella della Juventus 1,55, il pareggio a 3,90.

Svoltiamo pagina ed arriviamo alle gare di domenica 3 novembre quando alle ore 12,30 scenderanno in campo Atalanta e Cagliari per l’anticipo all’ora di pranzo. Le due squadre si trovano rispettivamente al terzo e sesto posto ed entrambe vogliono continuare a fare bene per sognare la qualificazione alle Coppe. L’Atalanta proviene dall’ottima prestazione contro il Napoli, mentre il Cagliari dal successo contro il Bologna per 3-2. Entrambe le squadre sono imbattute da ben 8 giornate. La vittoria dei sardi a Bergamo è quotata 9, il pareggio 5,50 mentre la vittoria dell’Atalanta pare il risultato più scontato e pagato 1,32.

Alle ore 15 troviamo in campo Genoa ed Udinese, due squadre uscite dal turno infrasettimanale con zero punti e tanta voglia di riscatto immediato. L’arrivo di Thiago Motta a Genova ha portato entusiasmo e buon gioco, mentre sembra arrivato ai titoli di coda il tecnico friulano Tudor che ha sul groppone 11 gol subìti in due gare, contro l’Atalanta e contro la Roma. La vittoria del Genoa viene pagata 1,92 mentre quella dell’Udinese 4, il pareggio vale 3,55.

Altra gara interessante e dall’esito inverto quella tra Lecce e Sassuolo con la squadra di Liverani che sta vivendo un momento di grazia ed il Sassuolo che staziona ad un punto in più rispetto ai salentini, ma che nelle ultime gare sta soffrendo oltre misura. Le quote sono molto simili, in caso di vittoria del Lecce verranno pagati 2,75, il pareggio vale 3,30, mentre la vittoria in trasferta del Sassuolo 2,60.

Proseguiamo con le sfide del pomeriggio e troviamo Verona-Brescia, due squadre con l’obiettivo della salvezza. Il Verona di Juric staziona a 12 punti, 5 in più dei rivali. Gli scaligeri arrivano da un’importante vittoria contro il Parma e desiderano replicare con un successo questo buon momento. Il Brescia nonostante un buon gioco ha perso contro l’Inter e sarà falcidiato dagli infortuni. Il Verona in caso di vittoria vale 2,15, il pareggio viene quotato 3,20 mentre una vittoria del Brescia 3,60.

Alle 18 andranno invece in scena Fiorentina e Parma in una sfida delicata e dal pronostico difficile. I Viola sono reduci dalla vittoria contro il Sassuolo in trasferta, mentre gli emiliani arrivano a Firenze dopo la clamorosa sconfitta in casa contro il Verona. Il Parma manca il successo in 12 gare su 13 in trasferta, mentre la Fiorentina ha vinto in casa 2 volte nelle ultime 3 gare disputate. La vittoria dei Viola viene quotata 1,53, il pareggio 4,25 mentre una vittoria in trasferta del Parma 6,25.

Posticipo della serata alle ore 20,45 Milan-Lazio, altra gara dal risultato incerto. I rossoneri arrivano dopo la vittoria scaccia crisi contro la Spal ed intendono proseguire il percorso di risalita di una classifica che li vede distanti dai primi posti. La Lazio precede i rossoneri di 5 punti ed arriva da un netto 4-0 contro il Torino. La squadra di Inzaghi è imbattuta da 5 gare. La vittoria del Milan viene data a 2,95, quella della Lazio in trasferta a 2,35 mentre il pareggio a 3,40.

E chiudiamo questa giornata di campionato con l’ultima sfida che si disputerà lunedì 4 novembre e che vedrà di fronte Spal-Sampdoria che combattono entrambe per non retrocedere. 2 punti separano le sue avversarie, la Spal è reduce dalla sconfitta di misura contro il Milan, mentre la Samp non è riuscita ad andare oltre l’1-1 contro il Lecce. La Sampdoria nelle ultime 5 gare ha perso 5 volte. La vittoria dei ferraresi viene quotata 2,65, mentre quella dei liguri 2,75 con il pareggio quotato 3,20.

La bolletta

La dritta del giorno

Roma-Napoli: risultato esatto 1-2 quota: 9,25

Le quote


Non farti scappare la dritta del giorno!

Scrivi la tua dritta del giorno sul nostro gruppo Facebook. Troverai un esperto pronto a suggerirti una nuova giocata, scegliendo tra le migliori quote e approfittando dei migliori bonus scommesse dei bookmaker! Scommetti che vinci?

Effettua la registrazione e ricevi un welcome bonus immediato al primo deposito. Scegli il bonus d’iscrizione!

UNIBET bonus e promozioni