Come accade da sempre, ogni anno la rivista Forbes stila una classifica menzionando così gli uomini più ricchi del globo, con la Serie A che quest’anno si inserisce in maniera netta.

Oltre ad i soliti noti, quali Musk, Zuckerberg e Bezos, quest’anno Forbes ha menzionato personaggi calcistici nostrani come Rocco Commisso, Dan Friedking e perfino Silvio Berlusconi. La testa del serpente di amazon, Bezos, mantiene la vetta saldamente, lasciandosi alle spalle Musk e Arnault. Ma sembra essere proprio il calcio, il protagonista assoluto di questa nuova lista di Paperoni, con diversi proprietari di club in lizza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Fiorentina, rebus portieri: spunta un nuovo nome

Uomini più ricchi al mondo, quanta Serie A!: i nomi

 

Fra i proprietari di club di calcio nostrani, quello più ricco è Silvio Berlusconi, con un patrimonio complessivo che ammonta a 7.6 miliardi di euro. Ricchezza questa, che lo aiuta a posizionarsi 327esimo nella speciale classifica di Forbes. Per quanto invece concerne la nostra massima serie, il proprietario più ricco è Zhang, che vanta 7.2 miliardi di dollari. Immediatamente dopo il giovanissimo proprietario nerazzurro si posiziona Commisso, nuovo presidente e proprietario della Fiorentina.

A seguire, Lino Saputo, padre del proprietario del Bologna, con 5.7 miliardi di dollari. Paul Singer, Partner del fondo proprietario del Milan, con 4.3 miliardi di dollari netti, che lo posizionano 665esimo. Infine ecco Friedking, neo-proprietario giallorosso, con 4.1 miliardi di euro con i quali si posizione al 705esimo posto, e John Elkann, con 2 miliardi. Nella speciale classifica troviamo anche Percassi, Preziosi e Squinzi, con circa un miliardo a testa.