Un occhio alla B. Siamo giunti alla 16° giornata del campionati cadette che ci ha rivelato delle belle sorprese. La Reggina di mister Baroni raccoglie il suo terzo risultato utile consecutivo allontanandosi così dal baratro con la vittoria di oggi contro la Cremonese. Una Reggina ben diversa che ha dominato la gara portando a casa i tre punti. L’ altra calabrese Cosenza invece impatta in uno 0-0 in terra abruzzese. Pescara che ha fatto la partita a cui è mancato solo il goal. L’ultima in classifica Ascoli ferma sull’1-1 lEmpoli che aggancia cosi la testa della classifica favorita dall sconfitta di una Salernitana letteralmente frastornata da un ottimo Monza. Balotelli subito in partita che segna, fa segnare e con un perentorio 3-0 porta a casa il risultato. Lombardi ora terzi in classifica a soli due punti dalla vetta.il Cittadella ferma 2-2 il Lecce che, passato addirittura in vantaggio con doppietta di Coda si fa rimontare al 64° da Tavernelli. La Reggiana raccoglie un’ altra delusione dopo la sconfitta subita nel turno precedente dalla Reggina. A passare questa volta i neroverdi del Pordenone con un secco 3-0. In goal DiawZammarini e chiude Ciurria. Altra battuta d’ arresto per la Spal che incorre nella seconda sconfitta consecutiva questa volta ad opera di un buon Brescia che aveva voglia di riscatto. Risultato finale 2-3, con le rondinelle che agganciano il 10° posto a quota 21 e a due lunghezze dalla zona play off. L’ Entella passa sul campo del Vicenza che impatta nel secondo risultato negativo. Rete di Koutsoupias che regala i tre punti agli uomini di Vivarini che vogliono uscire dalla zona retrocessione. Rinviata invece Pisa- Frosinone, e in attesa di Chievo-Venezia non ci resta che augurarvi buon fine 2020.