Si avvicina il giorno degli ottavi di Europa League secondo atto che vedrà scontrarsi Salisburgo e Napoli.
L’andata si è conclusa con un risultato schiacciante a favore degli azzurri un netto 3-0 che sembra non lasciare speranza agli austriaci ma vedendo gli ultimi 15 minuti della scorsa partita dove il Salisburgo ha messo sotto il Napoli che nella gara di ritorno si ritroverà senza i due pilastri difensivi diffidati.
Ancelotti stesso ha dichiarato che non bisogna rilassarsi, non si deve subire gol anzi bisogna cercare di farne almeno uno certamente l’Europa League rimane l’unico obiettivo per il Napoli quindi guai a sbagliare non bisogna seguire l’esempio dell’Atletico Madrid che ieri sera si è fatto rimontare due gol perdendo una qualificazione che sembrava fatta.
Per la formazione si pensa che Ancelotti si affiderà ai titolarissimi almeno quelli disponibili ci sarà certamente meret in porta, la linea a 4 sarà composta quasi certamente da Hysaj luperto chiriches e maro rui, i 4 a centrocampo saranno Fabian Ruiz in coppia con Allan sulle fascie Zieliscky e Callejon e per concludere in attacco ci saranno Milik e Insigne che sembra essersi ripreso con il gol al Sassuolo domenica scorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *