Serie B: Monza, assalto all’Empoli per avvicinare la vetta. Dopo il buon pareggio esterno (1-1) conseguito a Ferrara al cospetto della SPAL, il Monza è atteso da un altro scontro diretto: oggi (inizio alle ore 16), infatti, i “bagai della Brianza” saranno opposti, fra le mura amiche dell’U-Power Stadium, all’Empoli capolista. Provenienti dal 3-1 casalingo inflitto al Frosinone, gli empolesi vantano sei lunghezze di vantaggio sulla seconda posizione, appannaggio di Monza, Salernitana e Chievo, con queste ultime due compagini che si affronteranno in data odierna (inizio alle ore 14) in casa dei granata campani. Monza ed Empoli tornano a confrontarsi in Brianza a ben due decadi di distanza dall’ultima volta: infatti, l’ultimo Monza-Empoli ebbe luogo all’allora Brianteo il 27 maggio 2001, alla trentaseiesima (terzultima) giornata del campionato di Serie B 2000-2001, terminando col successo ospite per 1-0, grazie alla rete di Marco Marchionni al 58′. Nulla di fatto, invece, nella partita d’andata del corrente campionato, disputatasi al Carlo Castellani lo scorso 3 ottobre. Il confronto odierno sarà diretto da Antonio Giua della Sezione AIA di Olbia (Sassari), coadiuvato da Manuel Robilotta di Sala Consilina (Salerno) e Robert Avalos di Legnano (Milano), con Valerio Marini di Roma 1 quale IV uomo.

Giuseppe Livraghi