Dopo 3 giorni di meritato riposo, ieri i giocatori del Parma hanno ripreso gli allenamenti a Collecchio. Sessione a porte aperte, i tifosi hanno quindi potuto osservare il gruppo e consolarsi in vista della pausa, con qualche foto e autografo.

Situazione infortunati:

Un vero e proprio bollettino di guerra quello che riguarda gli infortunati in casa Parma: 14 I giocatori che tra fastidi e infortuni hanno svolto lavori differenziati. Inoltre Stulac e Bastoni erano al seguito delle proprie squadre nazionali ( Slovenia e Under 21 Italiana). In 3 hanno svolto una parte di lavoro personalizzata e una col gruppo: Scozzarella, che ritorna dopo un lunghissimo periodo di stop, Deiola e Gagliolo.

Per entrambi nulla di grave, solo cautela in vista della importante gara con la Lazio. Allenamento differenziato e terapie per i 3 giocatori più attesi: Gervinho, Grassi e Inglese. Solo riposo e terapie invece per il capitano Bruno Alves. Per lui non è a rischio la gara con la Lazio. I lungodegenti Dezi, Munari, Sierralta e Dimarco hanno svolto terapie, ma per loro il rientro è ancora lontano.

Oggi doppia seduta di allenamenti:

Oggi pomeriggio, sotto il cielo grigio di Collecchio, sarà svolta una doppia seduta di allenamenti per i crociati. Come sappiamo, la serie A é ferma, ma ciò non vuol dire rinunciare agli allenamenti, anche perché ad aspettare D’Aversa e i suoi ragazzi c’è la Lazio di Simone Inzaghi, una squadra forte e difficile da affrontare. ­

Mancheranno diversi giocatori a causa di infortuni, tra i quali calciatori di fondamentale importanza. Per riavere il gruppo al completo, D’Aversa dovrà aspettare ancora diverso tempo. Intanto spera di recuperare almeno Inglese e Gervinho in vista della sfida contro i biancocelesti.