Con 17 voti Massimiliano Allegri vince la sua quarta panchina d’oro.

Al secondo posto a pari punti,  Maurizio Sarri e Simone Inzaghi, che hanno totalizzato 8 voti ciascuno.

Il premio come al solito è stato ritirato a Coverciano.

Il tecnico bianconero ha ringraziato la società il suo staff e i suoi giocatori per il premio ricevuto, e spera di portare ai tifosi il trofeo più atteso la Champions League che manca nella bacheca bianconera da Troppo tempo, dal 1996.