L’assegnazione del Pallone d’Oro per l’anno 2018 si avvicina con il passare dei giorni. La data fatidica sarà il 3 dicembre 2018. Cercheremo di approfondire l’argomento con questo articolo.

Che cos’è

Il Pallone d’oro è un riconoscimento al miglior calciatore. E’ stato istituito nel 1956 dal France Football, un rivista francese, e viene assegnato annualmente. Inizialmente il premio veniva assegnato considerando esclusivamente i calciatori di nazionalità europea, dal 1995 viene consentito l’accesso anche ai giocatori extraeuropei, ma riservato a giocatori di squadre militanti nell’Uefa. Con l’edizione del 2007 anche questa “discriminante” viene abbattuta.

Nel frattempo, però, dal 1991 venne istituito il premio FIFA World Payer of the Year, che come dice il nome stesso venne istituito dalla Fifa, in contrapposizione al Pallone d’oro di stampo giornalistico. Questa “rivalità” prosegue sino al 2010 quando i due premi si fusero insieme ed entra in pista Il Pallone d’Oro FIFA, subito non molto gradito per le modalità di votazione includendo giornalisti, allenatori e capitani delle nazionali.

Nel 2016 France Football interrompe la collaborazione con la FIFA e ritorna alla vecchia denominazione del premio, Pallone D’Oro, votato esclusivamente dai giornalisti e venne istituito The Best FIFA Men’s Payer votato da giornalisti, tifosi, capitani delle Nazionali e commissari tecnici.

I Candidati

I candidati al premio di quest’anno sono stati comunicati l’ 8 ottobre e sono 30: Sergio Aguero – De Bruyne (MCity) – Allison Becker – Firmino Manè Slah(Liverpool) Gareth Bale  Benzema Courtois Isco Marcelo Modric Ramos Varane(Real) Cavani Mbappè Neymar(Psg) Ronaldo Mandzukic(Juventus) – Godin e Griezmann Oblak(A. Madrid) Hazard Kantè(Chelsea) Kane Lloris (Tottenham) Messi Rakitic Suarez(Barcellona) Pogba (M.United)

Under 21

Donnarumma Cutrone (Milan) Kluivert (Roma) Mbappè (Psg) Aouar (Lione) Pulisic (B.Dortmund) Rodrygo (Santos) Arnold (Liverpool) Haidara (Salisburgo) Doan (Groningen)

Femminile

Bronze Hegerberg Henry Kumagai Majri Maroszan Renard (Lione) Harder (Wolfsburg) Horan Sinclaire(Portland) Kirby (Chelsea) Kerr (Chicago) Marta (Orlando) Mertens (Barcellona) Rapinoe (Seattle)

I Finalisti

I Finalisti, o meglio, si ipotizza secondo L’Equipe, testata giornalistica francese, che i probabili tre finalisti quest’anno possano essere Kylian Mbappè (Paris Saint Germain) Luka Modric (Real Madrid) e Raphael Varane (Real Madrid); le indiscrezioni indicano i tre palpabili finalisti, anche se soltanto fra un paio di settimane sapremo effettivamente i giocatori che se lo contenderanno.

Mbappè pare il favorito rispetto ai suoi colleghi leggermente distaccati.

I grandi esclusi

I due nomi che pare siano esclusi dai finalisti fanno sicuramente discutere Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Entrambi ne hanno vinti ben 5 ciascuno. I due fuoriclasse si sono contesi il prestigioso riconoscimento nell’ultimo decennio.

Quest’anno potrebbero essere i grandi esclusi?

Un’altro nome che potrebbe non essere tra i finalisti, e anche questo stupirebbe, potrebbe essere Antoine Griezmann dell’Atletico Madrid e campione del mondo con la Francia.

Dove e quando vederlo

Lunedì 3 dicembre a Parigi. L’inizio della cerimonia è previsto per le ore 20.45. In questa occasione non ci sarà un vero e proprio galà e pertanto non sarà trasmessa in Tv nè via streaming. I nominativi dei vincitori si potranno conoscere solo attraverso gli account social di France Football.