In vista della partitissima Napoli-Juventus che si svolgerà domenica sera allo Stadio San Paolo, l’infermeria azzurra sembra, fortunatamente, quasi vuota.Stamattina presso il centro di Castel Volturno la squadra partenopea si è regolarmente allenata agli ordini del tecnico Ancelotti, compresi Milik e Mario Rui.

Milik non desta alcuna preoccupazione, infatti l’allarme relativo alla botta rimediata col Parma, è completamente rientrato e quindi il centravanti polacco sarà della partita. Anche Mario Rui che ha patito una distrazione al bicipite femorale, che lo ha tenuto fermo ai box per tre partite, è ormai guarito; però Ancelotti potrebbe preservarlo ulteriormente almeno per un’altra giornata di campionato.invece per quanto riguarda Albiol, che si è sottoposto ad un intervento di pulizia di un tendine rotuleo, purtroppo il campionato è finito e potrà rientrare solo a Maggio.

Per quanto concerne invece la partita tra Napoli e Udinese che si svolgerà a Napoli il 17 marzo prossimo, sia la Lega che il sito ufficiale della società azzurra hanno provveduto ad informare che l’orario della partita stessa slitterà dalle 15:00 alle 18:00 del medesimo giorno.