L’inizio della quindicesima giornata del campionato di Serie A viene inaugurata dal big match tra Juventus e Inter, in cui la squadra di Spalletti farà di tutto per mettere i bastoni tra le ruote del carro armato juventino. Il Napoli quindi dovrà a tutti i costi contro il Frosinone restare sull’attenti per sperare, in caso di risultato a sfavore della squadra di Allegri, di recuperare più punti possibili. Lo scontro almeno per i bookmaker e sulla carta non dovrebbe riservare insidie alla banda di Ancelotti ma nel calcio mai dire mai.

Come ci arriva il Napoli

Come appunto ha dato modo di constatare lo scontro contro il Chievo Verona ultimo in classifica, in cui il Napoli non riuscì ad andare oltre il pari, l’approccio da adottare non dovrà essere quello di sottovalutare la squadra di Longo per non incappare in simili spiacevoli esperienze. Ancelotti da marchio di fabbrica potrebbe anche questa volta stravolgere la formazione in funzione del match di Champions contro il Liverpool ad Anfield, in cui i partenopei si giocano la qualificazione agli ottavi. Milik, alla luce della prova contro l’Atalanta, si candida per un posto da titolare ma la notizia più bella potrebbe essere quella del possibile esordio in maglia azzurra dopo l’infortunio di Alex Meret.

Come ci arriva il Frosinone

La squadra di Longo è alla ricerca disperata di punti per non ritrovarsi già a gennaio con un piede in Serie B. Cercherà quindi di schierare la migliore formazione per impensierire gli azzurri anche se un passo falso non dovrebbe essere tragedia considerando la caratura degli avversari. Ritornano al San Paolo da avversari gli ex Maiello e Ciano entrambi scuola azzurra, che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto.

Probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Albiol, Hysaj; Callejon, Rog, Hamsik, Zielinski; Mertens, Milik. All. Ancelotti.

Frosinone (3-4-1-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano; Campbell, Ciofani. All. Longo.

I precedenti

Sono solo 2 i precedenti tra le due squadre, con due vittorie per i partenopei, in vantaggioanche sui goal 9 a 1.

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky. Sarà possibile seguire il match in streaming su smartphone, tablet, laptop e PC per tutti gli abbonati al servizio Sky Go.