Il Milan torna in campo domani sera al Fadil Vokkri Stadium di Pristina per affrontare in amichevole il Feronikeli, fischio di inizio alle ore 20.45. Test importante per il tecnico Giampaolo al fine di confermare le ottime impressioni avute nelle gare precedenti contro Bayern, Benfica e Manchester United e testarne quindi i progressi per arrivare pronti tra due settimane alla trasferta di Udine. A differenza delle ultime partite il tecnico rossonero avrà a disposizione altre soluzioni per poter provarer diversi moduli e diversi giocatori, quale migliore occasione se non nelle amichevoli contro squadre sulla carta modeste.

Dietro le punte confermatissimo Suso come trequartista, ruolo che lo ha visto fin da subito esprimersi al meglio seguendo i movimenti scrupolosi ed attenti voluti da Giampaolo per il quale sta diventando una pedina inamovibile tanto che l’ipotesi di una cessione nel mercato estivo pare essere quasi del tutto tramontata. Spazio anche a Lucas Paquetà, finora utilizzato, pronto quindi al debutto nella stessa posizione dello scorso anno. Probabilmente verrà provato anche dietro le punte a partita in corso. In attacco Piatek cercherà il primo gol, ci ha provato in tutti i modi nelle quattro sfide precedenti, ma invano. Al suo fianco debutto per Rafael Leao, se non entrerà subito dal primo minuto spazio per Castillejo, giocatore in grande spolvero in queste ultime settimane. Il match andrà in onda su Milan Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *