Domani sera alle ore 20,45 andrà in scena l’attesa quanto delicata sfida tra Napoli Milan nel palcoscenico dello stadio San Paolo, fischio d’inizio affidato all’arbitro Valeri. Il Milan in avanti non potrà contare sull’infortunato Rafael Leao, spazio quindi ad Ante Rebic dal primo minuto che supporterà Calhanoglu sulla trequarti cercando di imbeccare il terminale offensivo Zlatan Ibrahimovic.

Titolare dopo due mesi

Rebic si appresta a vestire la maglia da titolare dopo due mesi, l’ultima volta è stato durante la sfida contro il Crotone, in quella occasione uscì dolorante dal campo per l’infortunio al gomito che lo costrinse fuori dai campi per oltre un mese.

Il croato è pronto, si sente bene e soprattutto vuole dimostrare di essere quello dell’anno scorso, un vero e proprio trascinatore di questo Milan con 12 gol segnati da gennaio ad agosto.