Torna di attualità il nome di Alessandro Plizzari, giovane portiere di proprietà del Milan mandato a farsi le ossa a Livorno. Il ragazzo ha sostenuto un vero e proprio importante banco di prova in una squadra attualmente ultima nel campionato di Serie B costretto spesso a gestire una difesa colabrodo ed a subìre anche il declassamento in panchina.

Il suo futuro dipende tutto dalle mosse dei due Donnarumma, Gianluigi ed Antonio, i quali sono ancora decisamente in bilico circa il rinnovo di contratto per la prossima stagione. Se a trionfare sarà la linea Gazidis per Gigio ci saranno ben poche speranze di vederlo ancora in maglia rossonera.

Se così fosse, Plizzari è seriamente intenzionato a giocare tutte le sua chances per rimettersi in gioco in maniera importante e dimostrare che l’esperienza se l’è fatta a dovere e che è in grado di fare quel salto di qualità che tutti i giovani sognano, ossia esordire da titolare con la sua squadra del cuore.