Finalmente torniamo a parlare del nuovo stadio e dei passi avanti che lo stesso sta facendo da alcune settimane a questa parte, ossia in seguito all’allentamento dell’emergenza legata al Coronavirus che di fatto aveva messo in secondo piano la definizione della nuova struttura. Registriamo infatti passi da gigante confermati dallo stesso sindaco Sala che solo due giorni fa si era dimostrato entusiasta del progetto dopo i dubbi iniziali.

Semaforo verde

La Soprintendenza avrebbe dato l’ok, per il nuovo stadio l’accordo con il comune di Milano è stato raggiunto, la metaforica palla ora passa nelle mani dei due club. Inter e Milan potrebbero già nei prossimi giorni dare il via libera ad uno dei due progetti arrivati in finale, ossia quello di Populous e quello di Manica-Sportium. 

Entrambi i club si definiscono estremamente soddisfatti, la strada ora sembra in discesa, con tutto quello che potrebbe comportare al Milan ed all’eventuale futuro cambio di dirigenza.