E’ un momento d’oro quello che sta vivendo Tommaso Barbieri, classe 2002, diventato il più giovane marcatore in 111 anni della storia del Novara, club presso il quale milita. Prima il gol in campionato e subito dopo la convocazione al Mondiale Under 17, un sogno diventato realtà per Barbieri intorno al quale stanno gravitando le principali squadre di Serie A. Il giovanissimo terzino sarebbe attentamente seguito dai talent scout rossoneri, ma attenzione anche ad Inter e Juventus che potrebbero inserirsi nella lotta per accaparrarselo. Barbieri ha mai nascosto di tifare Milan pertanto la scelta potrebbe essere condizionata e propendere verso il club di Via Aldo Rossi, ma come sempre succede sarà importantissimo agire in fretta per giocare sul fattore tempo. La linea rossonera imposta dalla proprietà Elliott si muove proprio in quella direzione, ossia visionare e mettere le mani su potenziali campioni, Barbieri è entrato nel radar dimostrando di avere tutte le carte in regola per meritarsi una chance nel calcio che conta, staremo a vedere le mosse della società rossonera e delle altre pretendenti nelle prossime settimane.