Il Milan pensa al rinnovo di Kessiè, il centrocampista è riuscito a conquistare tutti dal post lockdown fino ad oggi tanto da diventare un punto fermo nella formazione di Stefano Pioli. Negli spogliatoi viene chiamato Il Presidentei compagni lo ascoltano e lo hanno eletto insieme ad Ibrahimovic un vero leader. Una piacevole metamorfosi se pensiamo che solamente un anno fa l’ivoriano era sul punto di partire perchè non considerato all’altezza. Il contratto del giocatore scadrà nel 2022, ma Paolo Maldini starebbe già lavorando per offire a Kessiè una proposta di prolungamento fino al 2025.