Attenzione a quello che sta succedendo intorno ad un pezzo di storia calcistica del calcio italiano e non solo, il sindaco di Milano Sala avrebbe intenzione di vendere San Siro proponendolo ad Inter e Milan. Il sindaco è sempre stato favorevole al salvataggio dello stadio ed al tempo stesso vorrebbe uscire da questo stallo che dura ormai da mesi anche se c’è da dire che nel frattempo le due società si erano date da fare per trovare progetti sensati. La valutazione si aggira intorno ai 70 milioni di euro con la possibilità per i due club, una volta acquistato lo stadio, di ristrutturarlo completamente e costruirci intorno una nuova area multifunzionale e moderna. Il sindaco si dichiara quindi disponibile ad un incontro con Inter e Milan, lo ha dichiarato a margine dell’apertura del nuovo negozio Uniqlo in piazza Cordusio ribadendo che questa ipotesi, non ancora presa in considerazione, sarebbe vista da lui di buon occhio e ritengo anche da parte di moltissimi tifosi che al San Siro proprio non gradirebbero rinunciare.