Giornata da ricordare per sempre quella di ieri per Daniel Maldini, 18 anni appena compiuti ed un contratto rinnovato sotto gli occhi di papà Paolo e della dirigenza rossonera. Il classe 2001 infatti consentirà alla dinastia Maldini di proseguire almeno fino al 2024, ma siamo certi anche oltre se le ottime premesse verranno confermate.

Primo trequartista della famiglia

Molto buono il bottino di questa stagione per Daniel Maldini, primo trequartista della famiglia. In questa stagione conta infatti 5 presenze con la Primavera e ben 3 gol, mentre la passata stagioni furono 10 le reti segnate in 26 presenze. Numeri che se confermati potrebbero molto presto dirottarlo in prima squadra, considerato il bisogno di trequartisti nel Milan attuale.

Daniel darà quindi il via alla terza generazione della dinastia Maldini che ricordiamo iniziò con Cesare da claciatore prima e da allenatore poi, proseguì con il figlio Paolo, terzino sinistro di innato talento, ora dirigente rossonero ed infine ecco il rampollo che è già un uomo simbolo all’interno del club della Primavera.