Arrigo Sacchi ci crede, questo Milan può davvero lottare per lo scudetto. Se fino a poche settimane fa poteva sembrare un’utopia, gli uomini di Pioli stanno dimostrando sul campo di meritarsi ogni singolo punto conquistato e soprattutto di potere dare continuità al primato in classifica a quota 23 punti, cinque in più rispetto le dirette concorrenti Sassuolo ed Inter che stazionano al secondo posto.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex tecnico rossonero ha voluto commentare l’attuale momento del Milan soffermandosi sulla domanda che tutti i tifosi e gli addetti ai lavori si stanno ponendo, fino dove potrà arrivare questo club?

Arrigo Sacchi è piuttosto convinto:” Gazidis, Maldini e Massara dimostrano grande coesione, serietà e competenza. Il lavoro di Pioli e del suo staff sta dando risultati tecnici insperati. Il Milan vince e convince, i rossoneri si muovono in modo compatto e organico, sostenuti da un collettivo e da uno spirito di squadra che ne aumentano la collaborazione, la comunicazione, la sinergia e l’interiorizzazione. Il gioco scorre velocemente, tutti praticano la fase offensiva e difensiva, tutti sono uniti da un filo invisibile che è il gioco”.