Tornano le strisce nella maglia della Juventus 2020-2021.  Nel web stanno circolando nuove immagini della divisa che la squadra bianconera indosserà forse già nella fase finale di questo campionato, qualora si tornasse a giocare.

Dopo la maglia in stile “palio di Siena”, che quest’anno ha suscitato grandi rimostranze da parte dei supporters, anche se ha avuto dati di vendita comunque positivi, Andrea Agnelli e Adidas hanno deciso per il ritorno alle strisce.

Il retro è uguale a quella del Real

La nuova maglia, come emerge dalle foto che circolano fin qui sui social network e siti specializzati, avrà una predominanza netta del bianco. Le strisce avranno uno stile pennellato e saranno strette, ma a quanto pare non proseguiranno sul retro della maglia.

Una scelta che, in concomitanza con gli inserti in oro (loghi, nomi, numeri e altri dettagli) rende la nuova maglia della Juventus molto simile ad una casacca già indossata da Ronaldo ai tempi del Real Madrid. Insomma, i supporters bianconeri auspicavano l’addio alla maglia bicolore in favore delle strisce, ma si aspettavano qualcosa più vicino alla tradizione del club torinese.