Dimostrare di non essere finito, è questo quello che sta facendo Radja Nainggolan in questo inizio di stagione. Tante prestazioni convincenti hanno riportato il centrocampista belga ad essere considerato nuovamente come uno dei più dominanti del nostro campionato. Perchè un Ninja primeggia nel suo ambiente e primeggia con sè stesso.

UOMO SQUADRA

Tornato in Sardegna perchè scaricato dall’Inter, il ninja ha subito espresso il suo amore per la squadra cagliaritana dimostrando tutto sul campo; Radja è tornato ad essere un guerriero. Complice l’ottimo periodo che la squadra sta attraversando il belga ha compreso di essere importante non solo per i tifosi ma di poter rappresentare un leader per i suoi compagni. La stagione per lui, al momento, sembra essere una delle migliori: dal punto di vista realizzativo il feeling sembra essere quello di uno volta, ma quello che più impressiona è la tenacia e la prepotenza con cui conquista ogni pallone nella zona mediana del campo. Maran lo ha indicato come elemento fondamentale di questo Cagliari che punta all’Europa, già perchè Radja a dispetto di quello che molti dicevano non è tornato in Sardegna per andare in vacanza, anzi ha tutta la voglia di dimostrare quanto forte può essere. Un giocatore senza mezze misure, perchè Radja o si ama o si odia.