La Lega Serie A ha diramato questo pomeriggio il comunicato ufficiale con le decisioni del Giudice Sportivo, in relazione all’ultima giornata di Serie A. Particolare attenzione per quanto riguarda Juventus-Fiorentina, al centro di polemiche arbitrali.

A tal proposito, i dirigenti toscani hanno ricevuto una sanzione da 55 mila euro. 25000 euro per Antognoni, che negli spogliatoi ha urlato all’arbitro un epiteto offensivo, 20000 euro per Pradè che negli spogliatoi ha inveito contro il direttore di gara e 10000 euro per Barone per aver inveito contro gli Ufficiali di gara.