Juventus: l’ex calciatore, campione d’Europa bianconero, ha parlato ai microfoni di Tuttosport sul nuovo talento Serbo del momento, Dusan Vlahovic.

L’ex calciatore, Vladimir Jugovic ha parlato di uno dei numeri 9 del momento, ovvero Dusan Vlahovic. Il Serbo ha fatto la storia della Juventus calciando il rigore decisivo per la vittoria della Champions League bianconera del 1996, ed ha voluto parlare della sua ex squadra, “Spero che i bianconeri tornino ad alzare la Coppa così non si parlerà più con così tanta nostalgia del mio tiro dal dischetto di Roma. La Champions è strana, magari la vinci quando meno te lo aspetti. Vale per tutti, anche per la Juventus

Juventus Vlahovic, le parole di Jugovic

L’ex Juve inoltre ha parlato del numero 9 della Fiorentina, Dusan VlahovicDusan è del 2000 e sta facendo molto bene con la Fiorentina e con la Nazionale. È il centravanti Under 21 del momento assieme a Haaland. Sinceramente in Vlahovic rivedo un po’ Vieri, mio compagno nella Juventus, nell’Atletico e nell’Inter”.
Oltre agli elogi, anche i consigli: “È un ragazzo intelligente, saprà prendere la decisione più giusta per lui. Poi, ovvio, se lo chiedesse a me, la mia risposta sarebbe scontata: consiglierei lui di andare alla Juventus, uno dei due club con cui ho vinto la Champions League e che porterò sempre nel mio cuore!”.