La Coppa Italia riaccende le luci a San Siro domani sera, martedì 14 alle 20.45, protagoniste per l’ottavo di finale della manifestazione sono Inter e Cagliari. L’Inter arriva dal pareggio interno di sabato scorso in campionato contro l’Atalanta, partita bella e vivace, che ha messo in difficoltà la certezze della squadra di Contre. Il Cagliari ha dovuto subire la quarta sconfitta consecutiva, questa volta per opera del Milan di Ibra, che ha oscurato un grande girone di andata.

Qui Inter

Conte è pronto ad affidarsi ad un po’ di turn over nella serata di Coppa. In difesa torna Skriniar, dopo l’assenza in campionato, e anche Ranocchia fuori dalle scelte principali del tecnico. A destra riposo per Candreva, al suo posto Lazaro. A centrocampo possibile impiego di Sensi con Barella e Vecino. In avanti difficilmente la coppia atomica Lautaro-Lukaku partirà dall’inizio. Possibile chanche per Sanchez o Politano a fianco di Esposito.

Qui Cagliari

Naturalmente anche Maran prova a cercare nuove energie dalla rosa a disposizione. In porta probabile maglia per Cragno che ritorna dopo il lungo infortunio. In difesa potrebbe esserci pazio al volto nuovo Walukiewicz: al fianco il polacco potrebbe avere Kalavan.Confermato il duo sull’estreno con Lykogiannis e Pellegrini. Riposo per Rog e Cigarini e spazio a Oliva e Ionita. Ballottaggio Cerri-Simeone.

Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Godin; Lazaro, Barella, Sensi, Vecino, Biraghi; Esposito, Politano. Allenatore, Conte.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Lykogiannis, Kalavan, Walukiewics, Pellegrini; Ionita, Oliva, Nandez; Nainggolan; Cerri, J Pedro. Allenatore, Maran.

Dove vederla

La partita del Meazza di martedì 14 alle ore 20.45 è trasmessa in chiaro su Rai 1. Per chi volesse seguirla in streaming è visibile attraverso l’app gratuita RaiPlay.