In Italia il calcio si è fermato in attesa che le misure poste dal Governo riescano a contenere la diffusione del Covid 19 sempre più temibile. Nelle altre Leghe per il momento si gioca, chi a porte chiuse, chi col pubblico. Oggi è arrivata la notizia del primo giocatore professionista in Europa contagiato: è Timo Hubers, difensore tedesco dell’Hannover 96. Squadra della Serie B tedesca. Il giocatore che fortunatamente sta bene ha subito informato il club quando ha scoperto che una delle persone con cui era stato a contatto era risultata positiva al Coronavirus.

Il giocatore stesso poi è risultato positivo; a quanto riferito da Gerhard Zuber, direttore sportivo di Hannover 96 il resto della rosa che è stato sottoposto a test è risultato negativo.