E’ un Milan attivissimo sul mercato nonostante un budget limitato e gli occhi puntati addosso dalla Uefa i cui paletti estremamente rigidi metteranno sicuramente i bastoni tra le ruote a molte operazioni. Per comprare bisognerà quindi prima vendere ecreare congrue plusvalenze con il rammarico della mancata qualificazione alla Champions che avrebbe in un solo colpo portato 50 milioni di euro nelle svuotate casse rossonere.

E’ notizia freschissima l’interessamento del Milan per Luis Muriel. Il giocatore milita nella Fiorentina dal mercato invernale di gennaio, ma rimane di proprietà del Siviglia. Il club viola non ha intenzione di riscattarlo pertanto tra le due società potrebbero inserirsi i rossoneri. Siamo ancora nella fase primordiale della trattativa, se andasse in porto il colombiano troverebbe Giampaolo con il quale aveva vissuto un ottimo periodo ai tempi della Sampdoria e di fatto accetterebbe di buon grado la sistemazione a Milano. Nelle prossime settimane il discorso verrà approfondito, resta solo da fare chiarezza in casa Milan su chi resterà in quanto il reparto offensivo appare già di per sè affollato e per il gioco che esprime Giampaolo gente come Suso, Borini, Castillejo è di troppo.

Per la fase difensiva sono iniziati i contatti tra Boban e Mino Raiola per Kostas Manolas, difensore classe 91 in uscita dalla Roma. In contratto con la Roma scadrà il 30 giugno del 2022 e per averlo anzitempo bisognerà scucire la clausola rescissoria stimata in 36 milioni. In difesa i rossoneri potrebbero considerarsi coperti, ma preoccupano le precarie condizioni fisiche di Caldara che non sarà disponibile fino alla fine di ottobre. La caratura internazionale di Manolas giustifica ampiamente la clausola rescissoria ed il Milan potrebbe chiedere un piccolo sconto per provare a chiudere la trattativa a 30 milioni. Al momento la Roma è integerrima e non intende scontare nemmeno un centesimo e sarà quindi importante capire anche quali siano i desideri e le intenzioni del giocatore stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *