E’ notizia di queste ore, il Milan avrebbe trovato un accordo con Emirates per il rinnovo del contratto che ricordiamo essere in scadenza il 30 giugno di quest’anno. Non è stata senz’altro un’operazione semplice, i rossoneri hanno perso parecchio appel e questa stagione di certo sta dimostrando che la rotta – giusto per rimanere in tema – non è stata al momento invertita, anzi sembrerebbe navigare in aree di fortissima turbolenza. La nota compagnia aerea degli Emirati Arabi, nonostante tutto ha deciso di proseguire con il Milan, ma come prevedibile, ad una cifra inferiore, ossia 10 milioni contro gli attuali 14. Il segnale è forte è chiaro, mentre squadre come Juve ed Inter incassano rispettivamente cifre di 42 e 25 milioni, il club di Via Aldo Rossi non riesce ad andare oltre i 10 milioni e siamo ben conapevoli di quanto lo sponsor sia una sorta di biglietto di presentazione per una società di calcio. Questo deve far ulteriromente riflettere la dirigenza rossonera al fine di poter trovare una strada per uscire – ed in fretta – dal pantano dentro il quale si è messa.