I nostri Social

Notizie

Fiorentina: disastro totale. Ora non ci sono più scuse

Pubblicato

il

La Fiorentina non va e questo è noto già da diverso tempo: un ulteriore conferma, però, è arrivata dalla partita di sabato contro la Juventus, certificando quindi una crisi dalla quale la squadra viola non è ancora riuscita ad uscire e dura ormai dal 30 settembre.

Infatti, quella data coincide con l’ultima vittoria ottenuta contro l’Atalanta e da lì in poi su sette partite disputate sono arrivati cinque pareggi e due sconfitte. La squadra, tra l’altro, oltre ai goal, ha faticato principalmente sul piano del gioco, dimostrandosi in difficoltà anche con semplici passaggi e su questo mister Pioli deve lavorare molto, magari arrivando ad una mini rivoluzione nella formazione, già dalla trasferta di Reggio Emilia contro l’ottimo Sassuolo di De Zerbi.

Indice

Cambio modulo

Un modo per poter cambiare volto a questa, permettete il termine, ‘brutta Fiorentina’ sarebbe innanzitutto cambiare il modulo di gioco: Pioli potrebbe passare al 3-5-2 con Chiesa e Simeone – quest’ultimo rischia seriamente la panchina ai danni di Thereau o Vlahovic – e con l’inserimento di Diks o Laurini sulla corsia di destra di centrocampo; l’altra opzione sarebbe quella del 4-3-1-2, usufruendo di Milenkovic come terzino destro e Pjaca trequartista, dietro sempre al duo Chiesa-Cholito.

Milenkovic ci mette la faccia

Dopo la sconfitta per 3-0 contro i bianconeri, il difensore della Fiorentina Nikola Milenkovic sul proprio profilo Instagram ha pubblicato un post dove esprime tutto il suo dispiacere per non aver regalato il successo alla sua squadra, ringraziando i tifosi per il loro supporto e promettendo che nessuno mollerà di un centimetro.

Domenica ci sarà il Ceccherini bis

In vista della gara contro il Sassuolo, Federico Ceccherini si riprenderà il posto tra i difensori centrali dopo l’ottima prestazione contro il Bologna di dieci giorni fa a causa della squalifica di Vitor Hugo, il quale ha rimediato un’ammonizione sabato dopo che era nella lista dei diffidati.

 

Notizie

Ciro Immobile, le parole dell’agente Marco Sommella

Pubblicato

il

Ciro Immobile, Lazio

Dopo un’annata non troppo brillante da parte del calciatore Ciro Immobile, l’attaccante ha deciso di lasciare la Lazio per trasferirsi in turchia al Besiktas.

In mattina è andata in scena un’intervista all’agente del calciatore Ciro Immobile. Di seguito le parole di Marco Sommella, procuratore dell’ex Lazio:

“Già da un pò c’era l’idea di provare qualcosa di diverso, 8 anni con la Lazio sono tanti, gli ultimi 2 sono stati un pò particolari. Sono cambiate un pò di cose, non si sentiva al centro del progetto Lazio. Per troppo amore, non potendo dare più di quello che ha dato in questi anni, sopratutto dal punto di vista mentale, perché fisicamente sta bene, ha scelto di cambiare. Con la Lazio è stata una bellissima storia d’amore.”

Immobile

“Il Besiktas ha dimostrato di volerlo fortemente. Ciro aveva bisogno di sentirsi ancora vivo, ha fatto cose che quasi nessuno ha fatto, è un giocatore che ha scritto la storia. Un contratto come quello di Ciro per altri due anni, sarebbe stato molto pesante per la Lazio. Si è reso conto che non poteva più dare quello che ha dato, per questo ha fatto un passo indietro. Sicuramente andava ringraziato anche per questo, la Lazio grazie alla sua cessione ha risparmiato quasi 20 milioni di euro.”

Continua a leggere

Notizie

Yamal avrà lo stesso numero di maglia di Messi

Pubblicato

il

Spagna

Lo spagnolo prosegue sulle orme del suo predecessore. Il video che lo immortalava insieme a Messi è un “battessimo”? Yamal avrà la stesso numero di Messi.

Oramai il calcio vive di paragoni. Il bambino prodigio spagnolo è spesso accostato a Lionel Messi. La tenera età e la classe nelle giocate, ricordano l’argentino. Se poi andiamo ad aggiungere ai paragoni i parallelismi, presto fatto. Yamal avrà lo stesso numero di maglia appartenuto alla “pulce”.

Il video che lo ritrae insieme all’ex blaugrana mostra uno Yamal, in tenera età, coccolato da Messi (ai primi anni di Barcellona) mentre gli fa il bagnetto  Se ne è parlato come di una investitura: ora quella ufficiale?

Yamal prende lo stesso numero di Messi

Yamal x Messi

Sul sito ufficiale del Barcellona, una nota del club indica il prossimo numero di maglia del calciatore fresco vincitore di Euro24. Lo spagnolo, infatti, dal prossimo anno avrà sulle spalle il numero 19: lo stesso appartenuto a Messi per le stagioni tra il 2005 e il 2008. Un’investitura quasi ufficiale. 

Continua a leggere

Notizie

Zielinski: programmate le visite mediche

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Zielinski è un nuovo giocatore dell’Inter. Ufficiale dal 6 Luglio, il giocatore polacco inizierà la sua avventura con l’Inter. Pronte le visite mediche.

L’Inter continua ad essere la regina dei colpi a zero. Il passaggio dal Napoli del centrocampista è ormai ufficiale: sono state programmate le visite mediche per Zielinski.

Zielinski a Milano

zielinski

L’ex Napoli è sbarcato quest’oggi a Linate ed è pronto ad aggregarsi agli ordini di Simone Inzaghi. Svolgerà domani, 18 Luglio, le visite mediche per poi aggregarsi subito alla squadra nerazzurra.

Con i partenopei ha collezionato 281 presenze in 8 stagioni, condite da 37 reti. Risultati che lo hanno incoronato uno dei migliori centrocampisti in Serie A e protagonista dello scudetto 2023.

Napoli, Zielinski

Centrocampista duttile e dotato di ottima fisicità, è stato impiegato sia da trequartista che come ala. Perfetto per il gioco del “condottiero” Inzaghi.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Napoli, Conte Napoli, Conte
Serie A3 minuti fa

Napoli, il monito di Conte: “Le vittorie coprono tanti problemi, ma c’è molto da fare”

Visualizzazioni: 73 Antonio Conte, direttamente dal ritiro del Napoli a Dimaro, ha concessa un’intervista ai microfoni della Rai. Di seguito,...

Juventus Juventus
Calciomercato23 minuti fa

Juventus, con Cabal i bianconeri completano la difesa. Ma la pista Todibo rimane ancora viva

Visualizzazioni: 252 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Juventus, nonostante l’acquisto di Cabal che completa la difesa, non avrebbe...

guirassy borussia dortmund guirassy borussia dortmund
Calciomercato33 minuti fa

UFFICIALE Borussia Dortmund, ecco Serhou Guirassy

Visualizzazioni: 233 Nonostante le problematiche riscontrate nei giorni scorsi, il Borussia Dortmund ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante dallo Stoccarda, pagata la...

Bayern Monaco Bayern Monaco
Esteri43 minuti fa

Bayern Monaco, Lineker tuona: “Kompany un rischio”

Visualizzazioni: 242 Gary Linker è scettico su Vincent Kompany come nuovo allenatore del Bayern Monaco. Ne parla su Sport BILD,...

Calciomercato1 ora fa

UFFICIALE, Sampdoria: Venuti è blucerchiato

Visualizzazioni: 342 Sampdoria: lo scambio con il Lecce che vede coinvolti Lorenzo Venuti è il giovane Delle Monache è ora...

Rakitic Rakitic
Calciomercato1 ora fa

In fuga dall’Arabia: Rakitic verso il ritorno in patria

Visualizzazioni: 257 Anche Ivan Rakitic sembra essere vicino all’addio, dopo pochi mesi, dall’Arabia Saudita. Il centrocampista ex Barca verso il...

Lazio Lazio
Calciomercato1 ora fa

Lazio, tutti i nomi nel mirino per rinforzare l’attacco

Visualizzazioni: 290 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Lazio avrebbe messo nel mirino diversi giocatori per rinforzare l’attacco in...

Calciomercato2 ore fa

Bari, colpo dall’Hellas Verona: fatta per l’attaccante

Visualizzazioni: 196 Il Bari continua la sua straordinaria campagna acquisti e mette a segno un altro colpo. Il nuovo attaccante...

Milan Milan
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Milan, Jovic richiesto in Turchia

Visualizzazioni: 548 Il calciomercato del Milan potrebbe proseguire con l’addio di Luka Jovic, richiesto in Turchia. Stando al Corriere della...

Juventus, Thiago Motta Juventus, Thiago Motta
Serie A2 ore fa

Motta: “Sono tranquillo ma sento la grande responsabilità, voglio dare il massimo e con le nostre idee, competere contro chiunque”

Visualizzazioni: 305  Thiago Motta in conferenza stampa presenta la sua Juventus. Nella stagione più lunga di sempre, la preparazione è...

Le Squadre

le più cliccate