La Fiorentina è pronta per tornare a giocare. Lo farà dopo una settimana di sosta delle nazionali, con la speranza per i suoi stessi tifosi che sia più carica che mai. Domenica, però, ad attenderla ci sarà il Cagliari, una squadra che viene dalla vittoria interna contro il Bologna e certamente vogliosa di fare almeno un punto in terra toscana. I viola, invece, sono reduci dalla sconfitta a Roma contro la Lazio per 1-0 in una partita nella quale sono state sprecate troppe occasioni da rete.

Ciò che unisce queste due squadre è Davide Astori, il quale ha disputato sei stagioni in Sardegna e gli ultimi tre anni a Firenze e renderà questa sfida ancora più emozionante.

Fiorentina

Stefano Pioli si affiderà al 4-3-3 senza nessuna particolare novità rispetto all’ultima sfida, se non Mirallas o Vlahovic al posto di Simeone. Attenzione anche ad un possibile debutto sia per Diks e Dabo, anche se per quest’ultimi sembra ancora rimandato l’esordio stagionale.

Cagliari

Rolando Maran manderà in campo un Cagliari con il 4-3-1-2 e i soliti interpreti della partita contro il Bologna, con Srna rientrante dopo l’infortunio a gara in corso proprio contro gli emiliani. Joao Pedro resta sempre preferito su Farias.

Probabili formazioni

Formazione Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.
All. Pioli

Formazione Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Castro; Joao Pedro, Pavoletti.
All. Maran

I precedenti

In totale, Fiorentina e Cagliari si sono scontrati 74 volte, con 32 successi viola, 21 pareggi e 21 vittorie rossoblù. Per quanto riguarda i goal, sono 98 per i toscani e 71 per i sardi.

Dove vederla

La partita verrà giocata domenica alle ore 18:00 allo stadio Artemio Franchi di Firenze e sarà trasmessa in Tv su Sky e, sempre per gli abbonati, in streaming sul servizio Sky Go.