il Corriere dello Sport che oggi mostra in anteprima una delle immagini del rendering del progetto made in USA. Un grosso parallelepipedo di vetro che ricoprirà una struttura ad archi che, grazie a un gioco di luci, richiamerà proprio le guglie del Duomo. 

Da un lato ci sono gli italo-americani di Cmr-Sportium con lo stadio a pianta classica ovale e due grandi anelli intrecciati a disegnarne il design. Dall’altro ci sono gli statunitensi di Populous con un progetto super innovativo che dovrebbe richiamare il Duomo. Chi vincerò?

Ecco la foto, cosa ne pensate?