Hakan Calhanoglu ha risposto ai microfoni di Mediaset alla questione riguardante la situazione politica della Turchia che ha coinvolto i giocatori della nazionale. “Sostegno politico? Adesso ne parlano tutti per via della nostra esultanza contro l’Albania. Siamo giocatori della nazionale, la politica è una cosa diversa. Noi siamo in campo per giocare, ma siamo con la nostra nazione al 100% anche nelle difficoltà. Siam sempre pronti.”