Tra il Brescia Mario Balotelli è scoppiato un caos dopo tre mesi dove le cose sembravano andare bene. Ieri l’attaccante è stato cacciato dall’allenamento da Fabio Grosso, dopo una serie di eventi che hanno innervosito Super Mario e fatto infuriare l’allenatore. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato quando Balotelli ha capito di non essere stato inserito nella formazione titolare provata per la sfida contro la Roma,  l’attaccante ha svolto un allenamento svogliato, che ha fatto infuriare Fabio Grosso.

Grosso prova la coppia Donnarumma-Torregrossa

L’allenatore del Brescia ha provato in allenamento la coppia formata da Donnarumma e Torregrossa, con Balotelli escluso. Tra l’altro la seduta  svolta da Balotelli ieri, non è certo una novità, è l’ultimo di una serie di allenamenti che al tecnico del Brescia non sono proprio piaciuti. Sarà almeno convocato contro la ROma super-Mario o sarà lasciato a casa? Staremo a vedere.

Le parole di Cellino

Sulla vicenda Cellino lascia una dichiarazione: “Non ero al campo, Grosso non mi ha chiamato, devo dedurre che non sia nulla di grave. In ogni caso dopo Verona Mario non ha più sorriso“.