Dopo la sosta a causa delle nazionali è tornata la Serie A, che ha aperto la 29° giornata nella serata di ieri con il match tra Chievo e Cagliari. Partita che ha visto prevalere i sardi con un perentorio 3 a 0. Giornata di campionato che si auspica frizzante con ben due big match, quello tra Roma e Napoli domani alle 15 e quello tra Inter e Lazio alle 20:30. Alle 18, sempre nella giornata di domani, allo Stadio Dall’Ara ci sarà il derby emiliano tra il Bologna di Sinisa Mihajilovic e il Sassuolo di Roberto De Zerbi. Derby che si preannuncia fondamentale soprattutto per i rossoblù attualmente in zona retrocessione.

-Bologna

Sinisa Mihajilovic non ha usato mezzi termini nella conferenza stampa alla vigilia del Derby, questa è una gara fondamentale per il futuro del Bologna e per il proseguio della stagione. Ha anche sottolineato che la sosta non è stata di aiuto dato che la squadra stava attraversando un buon periodo collezionando ben 2 vittorie consecutive. Ha precisato anche che il Sassuolo è una grande squadra e per fare una buona partita serve la testa giusta. Il tecnico rossoblù ha spiegato che ci sono giocatori da valutare, come Gonzalez e Pulgar non per via di problemi fisici, ma per il viaggio e fuso orario a causa della Nazionale. Domani farà le giuste valutazioni e in campo scenderà la formazione migliore. L’unica cosa certa è la conferma del 4-2-3-1. Squalificati Santander e Lyanco, al posto del primo come prima punta giocherà Palacio, mentre al posto dell’ex-Torino ci sarà spazio per Helander.

-Sassuolo

L’ultima vittoria del Sassuolo di Roberto De Zerbi risale a circa sette giornate fa. Sono due mesi che il Sassuolo non porta a casa il bottino pieno dei tre punti, era il 26 gennaio e i neroverdi superavano per 3 a 0 il Cagliari. Da lì in poi solo pareggi e sconfitte. Rogerio torna disponibile e sarà titolare sulla fascia nel probabile 3-4-3 e non nel classico 4-3-3. Unico dubbio per il tecnico De Zerbi è Domenico Berardi che non è al meglio, nel caso potrebbe giocare Babacar.

-Probabili formazioni

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye; Danilo; Helander; Dijks; Poli; Pulgar; Orsolini; Soriano; Sansone; Palacio.

SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Demiral; Ferrari G.; Peluso; Lirola; Sensi; Locatelli; Rogerio; Djuricic; Babacar; Boga.

-Precedenti

In Serie A le due squadre emiliane si sono affrontate ben nove volte: quattro sono i successi per i rossoblù, due le vittorie per i neroverdi, tre i pareggi. In casa dei rossoblù la sfida è in equilibrio, un successo a testa e due pareggi.

-Dove vederla

La partita inizierà alle 18 di domani 31 Marzo allo Stadio Dall’Ara, sarà visibile in diretta televisiva su Sky. L’arbitro sarà Guida di Torre Annunziata.