In Italia è disponibile da Settembre il nuovo Samsung Galaxy Fold. Si tratta di un tablet che ha come principale caratteristica quella di potersi piegare, grazie ai suoi particolari schermi che permettono questo switch. Il dispositivo targato Samsung è il primo smartphone pieghevole ad essere uscito sul mercato.

Primo prototipo

Dopo una prima esperienza di qualche mese fa in cui venne introdotta sul mercato un primo prototipo, la Samsung ha rilasciato un modello nuovo ed ultimato. Con il modello precedente vi sono state delle problematiche riguardanti la piegatura del dispositivo, in quanto una sua veloce usura portava il tablet a rompersi completamente. Problema che ha costretto l’azienda a ritirare dal mercato il dispositivo in breve tempo.

Caratteristiche

lo schermo esterno presenta una grandezza di 7.3 pollici di DYNAMIC AMOLED, mentre il display esterno ha una ampiezza di 4,6 pollici e un pannello super AMOLED.
La fotocamera principale si presenta composta da tre mini fotocamere che hanno un proprietà di 12+12+16 megapixel. Mentre per quanto riguarda la fotocamera esterna ne troviamo una doppia dal valore di 10+8 megapixel.
La batteria è da 4380 mAh che consente un autonomia di 24 ore di elevato utilizzo. La sua capacità di ricarica è senza fili tramite la base di ricarica bluetooth.
Il processore è un Octa Core a 2,8 GHz, con memoria da 512 Gigabyte e una RAM da 12 Gigabyte non espandibile.

Prezzo

Il prezzo, molto elevato, si aggira sui 2.000 euro circa. Più precisamente in Italia si potrà prenotare con l’offerta per l’uscita prevista il 16 Dicembre a 2.050 euro.