Arrivano i campioni del mondo. Oggi è ufficialmente partita la stagione della Honda MotoGP: il team giapponese ha presentato stamattina a Giacarta la squadra che gareggerà ai mondiali 2020.

La grande novità è l’arrivo in squadra di Alex Marquez, fratello di Marc. Marc punta all’ennesimo titolo, e sarebbe il nono, Alex invece punta a fare esperienza. Ci sarà da divertirsi.

La moto è caratterizzata dai tradizionali colori Repsol: rosso, bianco e arancione.

Ecco le parole dei piloti:

Marc Marquez:”Sono davvero contento di essere in Indonesia per questa presentazione, sappiamo che abbiamo tanti tifosi qui. Non vedo l’ora di iniziare con i test, sono molto motivato, lotteremo ancora una volta per vincere il titolo

“Il 2020 sarà una stagione complicata, i nostri avversari stanno lavorando per migliorarsi, ma anche noi stiamo lavorando tanto con il team per conquistare di nuovo il Mondiale, questo è il nostro obiettivo. La stagione 2019 è stata molto buona, cercheremo di fare ancora meglio nel 2020, provando ad aumentare il nostro livello”

Alex Marquez: “Il mio obiettivo per il 2020? Cercherò di essere il più competitivo possibile, giorno dopo giorno, per poi provare a diventare il rookie dell’anno ed essere il più competitivo possibile in sella a una MotoGP. Voglio capire le sensazioni, crescere progressivamente, lavorerò duro durante i test per arrivare pronto al primo GP in Qatar. Ogni giorno sarà un’occasione per migliorare la mia guida in MotoGP”