Le immagini erano già state pubblicate da tempo la nostra redazione aveva già divulgato le prime immagini addirittura a ottobre e ora la Juventus ha reso ufficiale quello che da tempo era iniziato a circolare: la nuova maglia non avrà le celebri strisce bianconere. Il club bianconero ha infatti lanciato la campagna di vendita delle nuove maglie per la stagione 2019/2020 con il claim “Be the stripes” che tradotto, anche provocatoriamente, significa “siate voi le strisce”.

Il video di lancio sui social ha già fatto il giro del mondo e chiama i tifosi bianconera a raccolta senza avere paura del cambiamento, con il richiamo, ancora una volta, a una maglia senza strisce che più volte è stata criticata dai tifosi prima del lancio odierno: ​”E’ più di una maglia, è una scelta, una promessa, una chiamata. Ogni volta che la indossi accetti le condizioni. Non temere il cambiamento, guidalo. Osa dettare nuove regole, fai in modo che le tradizioni non siano un limite, ma un’ispirazione per il futuro”.

Testimonial del lancio sono ovviamente gli uomini Adidas di casa Juventus. Dybala e Pjanic in prima fila, Chiellini, Kean e Bernardeschi più indietro e spicca, almeno nel video, l’assenza di Ronaldo che, però, campeggia in piena pagina sul sito. Lui, uomo Nike, è stato centellinato dagli uomini stampa bianconeri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *