In vista della ripartenza della nostra Serie A, abbiamo avuto il piacere di intervistare il noto giornalista e telecronista Massimo Tecca, voce storica dell’emittente satellitare Sky. A Massimo, che ringraziamo per la gentile disponibilità, abbiamo rivolto alcune domande sulla ripresa del campionato, su chi ritiene favorita per lo scudetto e chi deve stare attento a non retrocedere.

Il campionato sta per riprendere. Sei d’accordo con questa scelta?

Assolutamente d’accordo, ma occorre definire bene le regole in caso di nuovo stop per positività. Mi pare ci sia ancora in giro parecchia confusione…Comunque è un segnale di ripartenza indispensabile.

ll calendario così compattato e il caldo estivo potrebbe stravolgere i valori che si erano delineati prima dell’interruzione?

Sul piano tecnico è evidentemente una forzatura tutta da valutare: orari, stress psicofisico, una quantità enorme di partite in pochi giorni…tutto da valutare, prepariamoci a mille sorprese di ogni tipo.

Sarà veramente corsa a tre per lo scudetto?

Penso proprio di sì con la Juve favorita per l’abbondanza della rosa. Può rientrare nel giro anche l’Inter a patto che vinca le prime 2 partite.

Quali squadre potrebbero essere invischiate nella zona calda?

Il Brescia e la Spal mi sembrano in grossa difficoltà anche e soprattutto per il llro distacco. Delle altre, anche se gioca un ottimo calcio, il Lecce mi pare quella messa peggio. Ma anche in zona-salvezza aspettiamoci delle sorprese.