Il progetto FantaZone nasce a Capri in un caldissimo pomeriggio di mezza estate, dall’ intuizione di due fratelli che hanno deciso di fare della loro passione per il calcio ed il fantacalcio, qualcosa di più di un semplice Hobby. Di li a poco si sarebbero uniti altri due membri che avrebbero dato lo slancio definitivo al decollo de progetto, ed proprio grazie a loro che giorno dopo giorno Fantazone diventa sempre una bella realtà.
Fantazone è passione ed voglia di divertirsi unità ad una forte determinazione di raggiungere traguardi sempre più lontani, unendo conoscenza del calcio ad un grande amore per il gioco del Fantacalcio.

Ad oggi essendo nata da poco conta poche migliaia di iscritti ma diverse decine di migliaia di interazioni e contatti con un pubblico che non fa che allargarsi di giorno in giorno.

Ad oggi oltre alle nostre rubriche principali quali: Top11, flop sorprese di giornata. Integriamo interessanti rubriche settimanali come ad Future Glory una sorta di rubrica/ archivio indirizzata a scovare i migliori giovani talenti emergenti italiani e non, ed anche eventi incentrati sul fantacalcio, proprio col giorno di ritorno inaugureremo la nostra prima competizione ufficiale che conterà almeno 100 iscritti.

In futuro contiamo di allargare ulteriormente la nostra community e, chissà grazie ai nostri consigli e rubriche essere d’aiuto sia ai fantallenatori navigati sia agli allenatori alle prime armi. Oltre a strizzare un occhio ai club nazionali inferiori con le nostre rubriche, news e consigli.

Il progetto inizia a prendere forma, con la collaborazione con Calcio Style e la continue ospitate nella trasmissione in streaming La Serie A nel pallone. Ogni lunedì saremo in onda con la conduzione di Francesco Tripodi e Marco Scarano, rappresentati nella figura di Alessandro Spinella, giornalista e content creator.