Dal 2021 partirà l’Europa Conference League: 32 squadre partecipanti, 8 gruppi da 4, poi ottavi di finale, quarti, semifinale e finale.

Una competizione nuova, che non andrà a sostituire l’Europa League, che vedrà però ridotto il numero di partecipanti.

La UEFA ha reso noti i criteri dell’Europa League Conference, la competizione europea che affiancherà Champions League ed Europa League a partire dalla stagione 2021/22.

A parteciparvi sarà la sesta classificata dei campionati europei, inclusa la Serie A.

Per il triennio 2012/2024: per quanto riguarda la Serie A, le prime quattro andranno in Champions, la quinta e la vincitrice della Coppa Italia andranno in Europa League, mentre la sesta classifica parteciperà all’Europa Conference League.

La vincente si qualificherà all’Europa League dell’anno successivo.