Superlega: secondo quanto appreso, il Tribunale di Madrid avrebbe stroncato sul nascere le possibili prese di posizione di UEFA e FIFA: il motivo.

E’ l’argomento del momento: il pallone che rotolerà più nei tribunali, che sui campi di calcio di tutt’Europa, è ormai spaccato in più parti.

Secondo quanto riportato dall’agenzia Reuters, in merito alle possibili sanzioni che, UEFA e FIFA, potrebbero comminare per legge ai calciatori ed ai club che hanno deciso di aderire alla Superlega, il Tribunale di Madrid proibisce ai due enti tale probabilità.

La sentenza, tuttavia, risulterebbe ancora in fase embrionale, in quanto, il Tribunale stesso, si riserverà il diritto di entrare in possesso di tutta la documentazione necessaria per poter esprimere una sentenza definitiva.