Si svolgeranno oggi alle ore 13 i sorteggi per gli ottavi di finale di Europa League, con Milan e Roma a rappresentare l’Italia tra speranze e pericoli da evitare.

Dopo il passaggio del turno di Milan e Roma, l’Italia arriva ai sorteggi degli ottavi di finale di Europa League con due rappresentanti su tre, orfana solo del Napoli caduto sotto i colpi del Granada. Quella da cui si estrarranno le avversarie delle italiane alle ore 13 di oggi sarà dunque un’urna che riserva alcuni pericoli annunciati, ma anche diverse mine vaganti che possono fare sempre male, specialmente in una competizione tanto imprevedibile. Basti guardare ai norvegesi del Molde, corsari in casa dell’Hoffenheim, sconfitto 0-2 ed eliminato.

Tra tutte, comunque, Milan e Roma spereranno senza dubbio di evitare le tre squadre inglesi ancora in corsa: Manchester United, Tottenham e Arsenal. Affrontare i Red Devils, secondi in Premier League, sarebbe davvero proibitivo, mentre le due londinesi, rispettivamente nona e undicesima in campionato, navigano in acque meno tranquille e potrebbero essere avversarie sulla carta più abbordabili. Nessuna rappresentante poi né per la Bundesliga e né tanto meno per la Ligue 1. Così dopo le tre compagini citate, dei 5 top campionati europei rimangono solo le spagnole Villareal e Granada, fresco di eliminazione del Napoli. Due avversarie insomma non irresistibili ma comunque alquanto insidiose.

L’Ajax sarà poi un’altra tre le squadre che potrebbero fare più male a Milan e Roma. Retrocessa dal girone della Champions League dell’Atalanta, ai sedicesimi la compagine olandese ha liquidato i francesi del Lille. Arriva dalla massima competizione anche lo Shakthar Donetsk, che ha eliminato l’Inter dall’Europa prima e il meno impegnativo Maccabi Tel Aviv dai sedicesimi poi. Potenziali mine vaganti la Dynamo Kiev, già impegnata contro la Juventus nei gironi di Champions e il Rangers di Steven Gerrard, primo a +20 in campionato e in grado di rifilare 9 gol tra andata e ritorno ai belgi del Royal Antwerp. Nonostante l’impresa contro l’Hoffenheim, infine, il Molde è probabilmente al fianco di Dinamo Zagabria, Slavia Praga, Young Boys e Olympiacos tra quelle squadre cui le due italiane guarderanno con maggiore interesse. Pericolo infine quasi celato, il sorteggio che porterebbe Milan e Roma ad affrontarsi in un derby italiano.